La Polizia Locale è intervenuta questa mattina nella zona di Piramide a Ostiense, dove è stato sgomberato un insediamento abusivo che sorgeva alle spalle della sede di Poste Italiane. In via Marmorata l'accampamento, dove quattro persone sono state identificate e allontanate, ma dai materassi abbandonati in terra è probabile che fossero molti di più i senza fissi dimora che avevano trovato rifugio nell'insediamento. Per ripulire la zona è intervenuto il personale dell'Ama e dell'Ufficio Giardini del comune, allertata anche la Sala Operativa Sociale del comune di Roma.

"A seguire gli agenti hanno controllato il vicino mercatino di Via Delle Cave Ardeatine – si legge in una nota -, dove mescolati tra i banchi regolari spesso tentano di accamparsi venditori di ciarpame: durante l'intervento gli agenti hanno sequestrato scarpe, abiti usati e rifiuti per più di 300 Kg, complessivi, tutto conferito a discarica in quanto merce pericolosa e non trattabile".