Fa il bagno in mare, si sente male e muore. Forse gli è stata fatale una birra ghiacciata di troppo prima del tuffo. E' successo questa mattina a Ostia, sul litorale romano, nei pressi della spiaggia libera del Curvone. Intorno alle 12 di oggi un uomo di 49 anni, straniero, si è sentito male mentre faceva il bagno vicino riva ed è stato immediatamente soccorso dal bagnino, che prima lo ha trasportato sulla spiaggia e poi ha tentato di praticargli il massaggio cardiaco.

Sul posto è intervenuta anche un'ambulanza del 118, ma i medici non hanno potuto fare altro che constatare la morte del signore. Sconosciute, per ora, le cause del decesso, ma alcuni testimoni giurano che l'uomo avesse bevuto una o più birre prima di entrare in acqua.