Era in vacanza con il padre in un residence a Termoli, in Abruzzo, quando ha improvvisamente fatto perdere le sue tracce. Andrea Del Piano, ragazzo romano di 36 anni, è infatti misteriosamente scomparso nel nulla 8 giorni fa, facendo piombare nello sconforto l'intera famiglia. Come riporta Il Messaggero, le sue ricerche stanno proseguendo senza sosta in tutto l'Abruzzo, concentrate in particolar modo nella provincia di Vasto. Secondo quanto riferito dalla sorella, che ha lanciato l'allarme, Andrea è alto circa 1 metro e 40, di corporatura media, capelli biondi e occhi verdi; Andrea inoltre è cieco da un occhio e ha un'andatura claudicante e ha un dragone a colori tatuato sull'intero polpaccio sinistro.

L'ultimo avvistamento, secondo la polizia, è avvenuto lo scorso 4 agosto, non molto lontano dal residence in cui alloggiava. "Dovrebbe assumere farmaci che non ha portato con sé, soffre di un disagio e non crediamo possa farcela senza assistenza" ha dichiarato la sorella, Benedetta Del Piano.