Tra nuvole e qualche pioggia, che hanno poi lasciato il campo ai venti di Maestrale e Tramontana la scorsa settimana ha fatto registrare una tregua al caldo africano che ha investito l'Italia senza risparmiare Roma e il Lazio nella seconda metà di giugno. Ancora per oggi e domani i venti modereranno l'influsso dell'alta pressione africana, che da mercoledì però tornerà a farla da padrone con temperature fino a 38 gradi.

Antonio Sanò, il direttore e fondatore del sito iLMeteo.it spiega che per "quasi tutta la settimana in corso il tempo sarà all’insegna della stabilità con sostanziale assenza di piogge e temporali. Qualche locale temporale sarà possibile, al massimo, sugli di estremi rilievi del Triveneto. Solo per Domenica 9 Luglio, è atteso un lieve calo della pressione sulle regioni settentrionali dove potranno arrivare temporali più estesi, oltre che su Alpi e Prealpi, anche sulle pianure. Possibile qualche temporale isolato, sempre Domenica, sull'Appennino centro-settentrionale".