I forti temporali che questa mattina hanno messo in ginocchio la città di Roma dovrebbero essere ormai alle spalle. Qualche pioggia residua, fanno sapere i meteorologi, potrebbe cadere nella notte e alle prime luci dell'alba della giornata di domani, lunedì 11 settembre. Già dalla tarda mattinata il cielo dovrebbe però tornare a essere sereno o poco nuvoloso. Il sole potrebbe tornare a splendere nelle giornate di dopodomani, martedì 12 settembre, e di mercoledì.

Nei prossimi giorni le temperature saliranno di qualche grado, ma non supereranno mai i 25 gradi nelle ore più calde della giornata. Nella notte le temperature minime potrebbero scendere sotto i 15 gradi. Il tempo dovrebbe mantenersi sereno almeno fino al prossimo sabato, quando sono previste altre piogge (ma le previsioni non hanno ancora un alto grado di attendibilità".

Il ciclone che in queste ore ha colpito la penisola italiana, si legge sul sito IlMeteo.it, si sposterà nelle prossime ore al centro sud. "Dalle primissime ore di Lunedì – informa la redazione web de IlMeteo.it. Campania e Sicilia sotto piogge abbondanti. Le precipitazioni poi si estenderanno, nel corso della giornata, alla Calabria e alla Puglia centro-settentrionale, passando per la Basilicata. Possibili nubifragi, grandinate e conseguenti allagamenti o alluvioni lampo".