Dopo il nubifragio che ieri si è abbattuto su Roma e sul Lazio, provocando danni e allagamenti, anche nella giornata di oggi – lunedì 11 settembre – sotto un cielo grigio carico di pioggia, continuano a registrarsi disagi legati al maltempo. In particolare ancora non è risolta la situazione su via Pontina, una delle arterie solitamente più trafficate in entrata e uscita dalla capitale.

Pontina: strada allagata in direzione di Roma, code e rallentamenti.

All'altezza del chilometro 43,500, all'uscita per il centro commerciale Aprilia 2 verso Roma, la sede stradale risulta in gran parte allagata ed è stata ristretta la carreggiata con inevitabili conseguenze per la circolazione: inevitabile il formarsi di code e rallentamenti. Un'altra giornata difficile per i pendolari.

Via Pontina: macchine sommerse dall'acqua in un sottopasso.

Ieri mattina su via Pontina invece alcune macchine erano state quasi completamente sommerse dall'acqua all'altezza del sottopassaggio a Pomezia, non lontano dall'Hotel Selene. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia locale.