in foto: (Immagine di repertorio) 

Potrebbe esserci una lite tra fratelli all'origine della tragedia avvenuta questa sera a Ostia, vicino Roma. Un uomo di 51 anni è morto accoltellato in un'abitazione in via della Paranzella. L'episodio è avvenuto attorno alle 19.30. A chiamare i soccorsi è stato il fratello maggiore della vittima, un 57enne. Ha chiamato l'ambulanza pensando che il fratello più piccolo fosse solo ferito: quando i soccorritori sono arrivati, invece, il 51enne era morto e il personale medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso.

Sul caso indaga la polizia: le indagini sono ancora in corso e gli investigatori stanno interrogando il 57enne, mentre uomini della polizia scientifica stanno eseguendo i rilievi sul luogo del delitto. Secondo le prime informazioni, sembra che il 57enne abbia colpito con una o più coltellate il fratello più piccolo al culmine di una violenta lite.