Chiunque sia stato a Roma non ha potuto fare a meno di vedere la Cupola di San Pietro, tempio della cristianità e il simbolo principale della Città del Vaticano. Non tutti sanno però che è possibile ammirarla dal buco della serratura. Sì, proprio così, dal buco della serratura del Priorato di Malta, non molto distante da dove è ubicato il Giardino degli Aranci.

La serratura da cui è possibile osservare la Cupola di San Pietro si trova sulla parte più alta dell'Aventino, tra il Giardino degli Aranci e la residenza del Priorato di Malta, nella zona del Circo Massimo. Il portone non si trova a portata di mano, ci dovrete andare appositamente, ma una volta raggiunta Piazza dei Cavalieri di Malta e spiando dalla serratura del Portone dei Cavalieri assisterete a un fenomeno particolarmente affascinante: vedrete in lontananza la Cupola di San Pietro, immersa nel verde. Un panorama davvero mozzafiato. Lo spettacolo che si paleserà davanti ai vostri occhi è sempre suggestivo, che sia di giorno o di sera, molti però sostengono che al tramonto sia il momento ideale. Il luogo è meta di pellegrinaggi continui di turisti che desiderano vedere la Città del Vaticano da questa prospettiva.