Oggi l'ultimo giorno di Francesco Totti con la maglia della Roma, quella che ha indossato per 25 anni diventando il Capitano per antonomasia, bandiera leggendaria e simbolo di tutto il popolo giallorosso. Il fischio d'inizio alle 18.00 per Roma-Genoa allo stadio Olimpico, che registra il tutto esaurito per il Totti Day. Un evento che ha spinto questura e prefettura a predisporre misure di sicurezza e antiterrorismo straordinarie. In tutto 800 gli agenti schierati prima e dopo la partita nei dintorni dello stadio. Da questa mattina presto sono già iniziate le iniziative di controllo e bonifica, con in campo le unità speciali di artificieri e cinofile.

Totti Day all'Olimpico: attesi 60.000 spettatori.

Le forze dell'ordine vigileranno sull'arrivo e sul deflusso dei 60.000 spettatori attesi. Dalle 15.00 chiuso il ponte Duca d'Aosta, tranne che ai mezzi d'emergenza. Divieto di fermata in Piazzale Clodio, ambo i lati del senso unico di marcia a circolazione rotatoria,compresi i parcheggi centrali e l'area di sosta racchiusa tra Viale Falcone e Borsellino e Via del Casale Strozzi – Largo Rosario Livatino, tutto – Viale di Tor di Quinto sulle aree di parcheggio site tra il civico 111 e il civico 63, compresa quella riservata ai bus turistici – Ponte Duca D'Aosta, su ambo i lati della carreggiata – Viale della XVII Olimpiade nel tratto compreso tra Viale Tiziano ed il Viadotto di Corso di Francia – Via Austria, Via Svezia, Via Norvegia, Via Belgio – Via Dorando Pietri su tutta l'area di parcheggio posto sotto le essenze arboree con accesso da Via Pietro de Coubertin – Viale dello Stadio Flaminio – Piazzale Ankara