Investito da un suv pirata in Colorado, dove era in vacanza. Marco Ricchi, imprenditore di 47 anni di Latina è morto a Durango, Usa, mentre faceva jogging lungo Main Avenue. Avrebbe dovuto partecipare, insieme a un suo amico, a una maratona. Insieme a lui è stata investita e uccisa un'altra persona. Stando a quanto riporta la stampa locale un'automobile Chevrolet Suburban stava viaggiando in direzione nord quando improvvisamente ha superato il cordone del marciapiede e ha sfondato una barriera di mattoni travolgendo due persone. Poi l'automobilista è scappato. L'incidente è avvenuto alle 16 di sabato. Secondo alcuni giornali italiani, il guidatore sarebbe risultato positivo all'alcol test, ma la notizia deve essere ancora verificata.

Tantissimi i messaggi di cordoglio lasciati sulla pagina Facebook dell'imprenditore. Solo poche ore prima del tragico incidente aveva postato molte foto della sua gita a Durango. "E che non lo fai un salto a Durango in Colorado?", la didascalia su Facebook. Nei giorni precedenti aveva caricato moltissimi scatti della sua vacanza negli Stati Uniti. "E poi dopo la Monument Valley, Salvatore mi dice: andiamo in un posto dove si tocca il cielo con un dito…"Muley Point" …45 minuti di fuoristrada!!  Però prima siamo passati alla riserva Navajo a farci fare due panini", aveva scritto appena ieri su Facebook.