Un grave incidente si è verificato nella serata di ieri, giovedì 20 aprile, all'incrocio tra via Angelo Banti e via Salaria a Settebagni, periferia Nord-Est della capitale. Erano circa le 20.30 quando una ragazza di 34 anni è stata investita da una Lancia Y mentre attraversava la strada, per essere sbalzata sull'asfalto colpendo uno scooter in movimento. Inutili i soccorsi: i sanitari del 118 giunti sul luogo hanno trasportato la donna al vicino ospedale Sant'Andrea, dove è deceduta poco dopo l'arrivo. Impegnati nei rilievi gli agenti del III Gruppo Nomentano della Polizia Locale, che dovranno stabilire l'esatta dinamica del sinistro mortale ed individuare eventuali responsabilità. Nell'incidente è rimasto ferito in modo lieve anche il conducente dello scooter rimasto coinvolto suo malgrado.