in foto: Un incidente sulla Cassia bis (Immagine di repertorio)

Tre feriti, tra cui un 15enne in gravi condizioni. Questo il bilancio di un incidente stradale avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi sulla via Cassia all'altezza di Campagnano di Roma. Secondo i primi rilievi dei carabinieri della locale stazione, un'auto diretta verso Viterbo, alla cui guida si trovava una ragazza, avrebbe sbandato finendo nella corsia opposta. In quel momento transitava un'altra vettura, con a bordo padre e figlio. L'impatto tra le due auto è stato molto violento. Ad avere la peggio il ragazzo di 15 anni, che è stato trasportato con un'eliambulanza al Policlinico Gemelli: è in prognosi riservata. Gli altri due feriti, il padre del ragazzo che era alla guida della seconda auto e la ragazza, sono stati trasportati in ospedale in ambulanza ma non sarebbero in gravi condizioni.

Da verificare il motivo per il quale la ragazza alla guida dell'auto ha perso il controllo del mezzo: se ne occuperanno le forze dell'orine, impegnate nei rilievi sul luogo dell'incidente. Le operazioni di soccorso e rimozione dei veicoli incidentati hanno provocato la chiusura per qualche ora della via Cassia in direzione Roma.