Un grande incendio è divampato questa mattina al campo rom de La Barbuta. Una grande nube nera si è alzata dalla zona, arrivando ad invadere il Grande Raccordo Anulare, che è stato chiuso in carreggiata esterna, e il traffico deviato su via Appia.

Inevitabili le ripercussioni alla circolazione con code e rallentamenti. Il fumo è visibile da Roma e da Ciampino. Sul posto sono intervenuto due squadre di vigili del fuoco che stanno lavorando allo spegnimento con l'ausilio di un'autobotte.

Ancora da chiarire l'origine del rogo, che sta provocando oltre ai disagi, preoccupazione tra i residenti della zona assediati dalla puzza e dal fumo. Chiusa anche via Giuseppe Ciampini.

Zingaretti: "A La Barbuta superato ogni limite"

“Basta! Ancora troppi incendi a Roma e nel Lazio, la maggior parte dolosi. Oggi brucia ancora La Barbuta, superato ogni limite. Non è un caso, spesso è criminalità, pieno sostegno alle Forze dell’Ordine per fermare i responsabili e un grazie ai volontari, a Vigili del Fuoco e alla Protezione Civile che ogni giorno combattono questa emergenza”, scrive su Facebook il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.