Un vasto incendio è scoppiato nella notte in zona Monte Mario a Roma, nei pressi del campo nomadi di via Lombroso. Nel corso delle ore notturne l'aria è diventata irrespirabile in tutto il quartiere. A dare notizia del rogo, su Facebook, anche l'ex sindaco di Roma, Gianni Alemanno, che con una diretta video ha cercato di spiegare quanto stava accadendo. L'incendio, stando a quanto spiegato dai vigili del fuoco all'ex primo cittadino, sarebbe divampato da un'abitazione confinante il campo nomadi. A bruciare sarebbe stato un accumulo di immondizia.

"Voglio sottolineare che questi campi nomadi continuano ad essere dei luoghi senza controllo e senza nessuna regola. Sta di fatto che qui devono arrivare i carabinieri a convincere addirittura le persone a mettersi in salvo. Tutta Balduina e tutta Roma nord è infestata da una puzza terribile", dichiara Alemanno nella diretta video.