Da lunedì 27 luglio tra l'uscita Bufalotta e quella di via Nomentana del Grande Raccordo Anulare di Roma saranno eseguiti dei lavori di risanamento del piano stradale in carreggiata interna. Di conseguenza per tutta la durata dei lavori la corsia di marcia lenta e di emergenza saranno chiuse al traffico. A comunicarlo in una nota è l'Anas, che spiega come i lavori serviranno a "migliorare sensibilmente gli standard di sicurezza e comfort per la viabilità". Non a caso poi i lavori sono stati programmati nel periodo estivo, per ridurre al minimo l'impatto negativo di questi sulla viabilità e il traffico.

"Nelle ore notturne e di minor traffico potrà essere temporaneamente chiusa anche la corsia di marcia veloce, con transito consentito in corsia di sorpasso, in funzione dell’avanzamento dei lavori. – spiega l'Anas – A causa del cantiere sarà inoltre chiusa l’inversione di marcia al km 25,200 e la rampa di uscita dello svincolo Nomentana, sempre in carreggiata interna. I veicoli in uscita allo svincolo Nomentana potranno in alternativa proseguire fino al successivo svincolo “Centrale del Latte”, invertire la marcia e uscire allo svincolo Nomentana in carreggiata esterna". Secondo la tabella di marcia i lavori dovrebbero terminare il 17 agosto.