in foto: Foto di Massimo Sestini

Un uomo di 49 anni è stato arrestato dagli agenti del commissariato Esposizione, al termine di un servizio mirato alla repressione dello spaccio di stupefacenti tra i palazzoni di Fonte Laurentina, con l'accusa di consegnare cocaina a domicilia. Quanto i poliziotti hanno intimato l'alt alla sua vettura, invece di accostare il 49enne ha accelerato tentando di allontanarsi. Nel tentativo di farsi trovare ‘pulito', ha lanciato una bustina piena di cocaina fuori dal finestrino, ma purtroppo per lui la droga ha rimbalzato finendo nuovamente all'interno dell'abitacolo. Quando è stato fermato così gli agenti gli hanno trovato circa 50 grammi di stupefacente, già diviso in dosi pronte per essere vendute. Il 49enne è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.