Una gustosa e rinfrescante iniziativa quella presa dal Biopraco di Roma, il giardino zoologico della Capitale, per la giornata di martedì 15 agosto, in cui si celebra il Ferragosto. Per l'occasione, dalle 11.30 alle 14.30, fino ad esaurimento scorte, a tutti i visitatoti che faranno il loro ingresso al Bioparco saranno donati cocomeri per alleviare le fatiche del percorso a causa della calura estiva. Non saranno, però, soltanto le persone a beneficiare degli effetti dei cocomeri: durante gli appuntamenti con i pasti, gli animali riceveranno decine di cocomeri, interi o a fette, freschi o congelati, insieme a speciali ghiaccioli a base di frutta e verdura.

"Anche la distribuzione di angurie fa parte del programma di ‘arricchimento ambientale. Gli animali, cercando il cibo, che in alcuni casi è congelato, fanno movimento e aguzzano l’ingegno, oltre a trovare refrigerio. Il tutto sotto il rigoroso controllo dei nostri esperti nutrizionisti" ha spiegato il medico veterinario Federico Coccia, presidente della Fondazione Bioparco di Roma.