Nuova giornata difficile sul fronte incendi a Roma e dintorni, con gravi conseguenze anche sul traffico. A causa di un rogo, scoppiato questa mattina intorno alle 9.00 in via della Marinella, è stato fermato il traffico ferroviario sulla linea Fl3 tra Anguillara e Bracciano: le fiamme sono arrivate a lambire i binari e il fumo li ha invasi. In azione i vigili del fuoco e i tecnici di Rete ferroviaria italiana, a lavoro per spegnere l'incendio e garantire la sicurezza. Il traffico ferroviario è ripartito attorno alle 10.30, ma permangono ancora ritardi lungo tutta la linea.

Ieri a causa di un incendio di sterpaglie, a subire rallentamenti era stata invece la linea ferroviaria Fl2 tra Roma e Tivoli. Sempre ieri, nella zona di Santa Marinella dove un vasto fronte del fuoco è arrivato a minacciare una casa di cura con all'interno circa cento persone, tra ospiti e personale: a lavoro, oltre il personale a terra, un canadair e tre elicotteri.