Falso allarme bomba sulla linea B della metropolitana di Roma. In serata, alle 19 e 30 circa, una valigia dimenticata sotto un sedile di un vagone di un treno della metro B ha fatto scattare l’allarme. La stazione Laurentina è stata chiusa temporaneamente e i passeggeri a bordo in quel momento sono stati fatti scendere d'urgenza dal convoglio.

Il personale Atac ha chiamato immediatamente le forze dell'ordine e sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione Roma Eur e gli artificieri dei carabinieri del comando provinciale. I militari hanno hanno controllato il bagaglio e verificato che si trattava di una valigia vuota. Cessato l’allarme il servizio è ripreso regolarmente, dopo uno stop di circa venti minuti, alle 19 e 50. Contemporaneamente è stata riaperta anche la stazione Laurentina.