Incidente tra due autobus nella notte di ieri in via Flaminia. Un bus Atac ha inchiodato improvvisamente, probabilmente per un problema tecnico. L'altro bus che si trovava subito dietro lo ha tamponato. Non è chiaro se a bordo dei due mezzi vi fossero dei passeggeri. Un autista è rimasto illeso, mentre l'altro ha riportato qualche contusione ed è in stato di shock per quanto accaduto.

La fotografia è stata pubblicata su Facebook dalla sindacalista e conducente Atac Micaela Quintavalle. "Guardate queste foto. È un incidente avvenuto da poco. Due vetture notturne in uscita. Flaminia direzione Tor di quinto. Non c ero…. E non posso dare certezze di niente. Possiamo parlare di porte che si aprono…. Di vetture che inchiodano…. Di distanze di sicurezza e tanto altro…. E se dietro ci fosse stata una macchina e non una vettura parleremmo di altro.  Ma…. È parlo per una esperienza vissuta…. Quando ti trovi dentro quelle lamiere lo shock è inaudito. Vi chiedo solo di rispettare il nostro lavoro", ha scritto su Facebook la sindacalista di CambiaMenti M410. Poi, ha dichiarato ancora Quintavalle, "io non sono detentrice di nessuna verità e difendere l' indifendibile come spesso dite… Non mi appartiene. Ma sono un autoferrotranviere ed inorridisco innanzi a troppe circostanze.  Prima di tutto la rissa ad ostia. In cui un video amatore ha ripreso un autista Atac che faceva a botte con un ragazzo.  L' azienda ha sospeso il collega per 15 giorni e mira alla destituzione. Non c ero e non so come siano andati i fatti.  Ma mi chiedo…. E se da dietro avesse sentito un urto?  Se fosse sceso per verificare e fosse stato provocato?  Si può destituire un uomo solo per un video di chi vuole attaccarci che non parte dall inizio?  Personalmente non rispondo mai a nessuna provocazione.  Ma insulti sessisti urlarti per ore a causa di attese snervanti fanno il sangue amar".