A Roma non non si vedeva un acquazzone da tre mesi. Dal 19 maggio scorso, infatti, la Capitale non aveva più visto neanche una goccia di pioggia. "Nella provincia le precipitazioni sono risultate in calo del 72% a luglio nella prima decade dopo che la riduzione era stata del 74% a giugno, del 56% a maggio come ad aprile, mentre a marzo il calo è stato del 56%, a febbraio del 37% e a gennaio del 34% provocando una crisi idrica di portata storica", emerge dai dati diffusi dalla Coldiretti.

Meteo Roma, le previsioni per la settimana di Ferragosto.

Stando a quanto riporta il sito di previsioni meteorologiche IlMeteo.it, dal 13 agosto "l'alta pressione delle Azzorre inizierà a conquistare il Paese". Nella settimana di Ferragosto il tempo sarà prevalentemente soleggiato su tutta la penisola e soltanto i settori alpini, prima quelli orientali e poi quelli occidentali, saranno interessati dalla presenza di locali temporali pomeridiani. L'attendibilità è ancora scarsa, ma secondo il Meteo.it attorno al 18/19 del mese  "si intravede la possibilità che un ciclone atlantico piuttosto serio, Poppea, possa raggiungere in breve l'Italia. Se così fosse sarebbe un duro colpo all'estate". Le temperature su tutte le regioni saranno in linea con le medie del periodo oppure leggermente al di sopra di esse.

Per il momento a Roma è previsto bel tempo e temperature in aumento per tutta la settimana di Ferragosto. Attenzione, però: potrebbe arrivare il ciclone Poppea, che porterebbe piogge e un brusco calo delle temperature.