Macabro ritrovamento nella serata di ieri ad Acilia, alla periferia di Ostia. Qui alcuni residenti hanno segnalato la presenza di un corpo impiccato ad un albero nel parco di via Prato Cornelio. Sul posto sono giunti i carabinieri della stazione locale, assieme alla scientifica e al personale sanitario, che non ha potuto far altro che constatare il decesso.

Disposta l'autopsia: non si conosce l'identità del corpo.

Il corpo appartiene a un giovane di età compresa tra i 25 e i 30 anni, probabilmente un ragazzo proveniente dall'Est Europa: sul corpo non erano presenti documenti o altri elementi per risalire all'identità. Al momento l'ipotesi più accreditata è quella del gesto volontario, un tragedia che sarebbe dunque maturata in un contesto di  Il corpo è stato affidato all'Autorità Giudiziaria: il magistrato di turno ha disposto l'autopsia e aperto un fascicolo per risalire all'identità del giovane e stabilire con certezza la dinamica della morte.